Credem Banca

Settore di attività: Banche, Assicurazioni e Istituti Finanziari
Numero di dipendenti: Più di 1000
Categorie preferite: Area legale, Comunicazione, Economia, Informatica, Ingegneria, Matematica
Altre categorie: Ingegneria Gestionale e Informatica
Titolo di studio preferito: Laurea magistrale (triennale)

Credem è un gruppo bancario privato fondato nel 1910, presente in Italia con oltre 600 punti vendita e oltre 5.000 dipendenti. Ci caratterizza un forte spirito imprenditoriale connotato da due valori chiave Passione e Responsabilità. Da sempre convinti che solo attraverso le persone si possano raggiungere i migliori risultati; è per questo che abbiamo deciso di progettare il futuro investendo sul presente.

Desideriamo conoscere giovani brillanti e dinamici desiderosi di esprimere concretamente il loro valore. Proponiamo l’inserimento in percorsi di banking commerciale o di direzione generale con l’obiettivo di personalizzare successivamente il percorso di carriera costruito su ogni profilo. La crescita professionale all’interno delle filiali prevede, dopo un iniziale inserimento come operatore di sportello, un percorso di sviluppo in ambito commerciale come gestore clientela privati e small business, per poi eventualmente passare a funzioni di coordinamento in rete oppure all’interno di uffici di direzione centrale, fino ad arrivare a vere e proprie posizioni manageriali. Tali inserimenti sono coerenti con la strategia di crescita della banca, realizzata anche attraverso importanti investimenti nel potenziamento dell’organico ed in particolare dei ruoli commerciali; nel 2014 sono state 245 le nuove assunzioni di cui il 70,2% al di sotto dei 30 anni. Importante focus nell’ambito ICT (Information and Communication Tecnology.), dove proponiamo inserimenti in ambiti di programmazione, analisi tecnica-funzionale-di processo, IT system integration.

Credem cerca, GIOVANI LAUREATI in discipline economiche, informatiche, giuridiche e scientifiche, con età massima 28 anni.

L’iter di inserimento prevede una fase di pre-selezione a cui seguono colloqui di gruppo per rilevare le attitudini dei candidati, le aspettative di carriera e le motivazioni, oltre alla coerenza di tutti questi elementi con i valori e gli obiettivi aziendali. Da tali momenti di conoscenza e valutazione potrà derivare una proposta di assunzione vera e propria, oppure l’inserimento del candidato in un elenco di persone disponibili per eventuali future opportunità di inserimento.