Santa Lucia Pharma Apps

Settore di attività: Healthcare, Medico e Farmaceutico
Categorie preferite: Informatica, Ingegneria, Altro
Altre categorie: Laurea in Farmacia/ Laurea in Tecnologie Chimico Farmaceutiche
Titolo di studio preferito: Laurea magistrale (triennale), Laurea specialistica, Laureando/a magistrale (triennale)

Santa Lucia Pharma Apps (SLPA) è una società del Gruppo Giglio, un gruppo storicamente operante nel settore dei servizi, fondato dalla famiglia Giglio e con oltre 60 anni di storia. Oggi il Gruppo fornisce servizi prevalentemente per le PA e in particolare i sistemi innovativi per la gestione e tracciabilità dei farmaci e dei dispositivi medici nelle strutture sanitarie (SLPA S.r.l.). SLPA oggi ha una posizione di leadership nel mercato italiano e forti prospettive di crescita nel mercato internazionale, grazie all'offerta più completa e automatizzata di servizi e tecnologie dedicati alla gestione e tracciabilità del farmaco, dei dispositivi medici monouso e delle protesi impiantabili Grazie a un insieme di tecnologie e servizi innovativi, interamente sviluppati in Italia, l'azienda è in grado di fornire un pacchetto completo di:  Micro-Logistica del Farmaco: sistema completamente automatizzato per il processo di gestione e tracciabilità dei medicinali negli ospedali dalla prescrizione del farmaco alla somministrazione al paziente in dose unitaria;  Dispositivi medici monouso e protesi impiantabili: monitoraggio automatizzato dei dispositivi medici con tecnologia RFID;  Terapia oncologia: prescrizioni dedicate e strumenti di supporto per le fasi di allestimento della terapia. Per inviare la propria candidatura è possibile scrivere all’indirizzo risorseumane@slpa.eu. Le candidature ricevute verranno visionate quotidianamente. Ricevuto ed esaminato il CV, se valutato interessante ed idoneo per le eventuali selezioni al momento attive, il candidato sarà contattato telefonicamente dall’ Ufficio Personale. In caso contrario la candidatura sarà conservata negli archivi di SLPA per due anni e potrà essere riconsiderata per altre opportunità di lavoro. Il primo colloquio, di natura attitudinale e motivazionale, è finalizzato a verificare la corrispondenza tra il profilo professionale posseduto e quello atteso. Alla prima fase di selezione, segue un colloquio di approfondimento (in cui sono coinvolti, oltre all’ Ufficio del personale, anche i Responsabili dell’ unità organizzativa interessata all’ inserimento) per valutare le conoscenze tecnico - professionali del candidato. I requisiti generali richiesti sono motivazione, spirito di sacrificio, disponibilità e flessibilità. E’ richiesta inoltre la disponibilità a trasferte anche UE ed una buona conoscenza della lingua inglese.