Altroconsumo

Settore di attività: Giornalismo, editoria, redazione e altri media
Categorie preferite: Chimica, Comunicazione, Economia, Fisica, Informatica, Ingegneria, Medico sanitaria, Umanistica
Titolo di studio preferito: Laurea specialistica, Laureando/a specialistica o vecchio ordinamento

Altroconsumo è un'organizzazione senza scopo di lucro che difende i diritti e gli interessi dei consumatori. Per perseguire questo scopo abbiamo un modello organizzativo che utilizza al meglio quello che noi definiamo intelligenza collettiva: il know how di oltre 200 esperti professionisti lavorano per produrre indagini e ricerche su cui basiamo i consigli da dare ai nostri soci, così come per denunciare violazioni e rivendicare il risarcimento dei torti subiti.

Altroconsumo è indipendente grazie al sostegno dei suoi 377.000 Soci e ha come obiettivo l'informazione, la consulenza e la tutela. Da oltre 40 anni creiamo informazione attraverso i nostri 5 periodici, il sito ed i social media e promuoviamo cultura del rispetto dei diritti e di fare opinione.

Siamo una realtà che intrattiene relazioni internazionali con diversi gruppi, questo fattore garantisce da sempre il nostro sviluppo. Siamo parte di Euroconsumers, che raggruppa le associazioni di Portogallo, Spagna, Belgio e Brasile con cui cooperiamo per l'attività di testing e advocacy a livello internazionale e siamo membri e parte dell'esecutivo dell'organizzazione europea BEUC.

Altroconsumo crede nell’Innovazione e da tre anni organizziamo attività formative interne inerenti alla tematica dell’innovazione. Quella che internamente viene chiamata “Innovation Week” è stata incentrata sulla Sharing Economy, fenomeno in costante espansione anche in Italia, con il proliferare di Start-Up che cercano di cavalcare le opportunità nate grazie alle possibilità che le tecnologie odierne forniscono.

Altroconsumo è attento al Sociale, soprattutto nel campo dell'ecologia. Al nostro interno è presente una commissione che cura esclusivamente queste tematiche. Nei nostri uffici di Milano monitoriamo i consumi, riduciamo gli sprechi e incentiviamo i comportamenti sostenibili dei nostri dipendenti al fine di porre l'attenzione sull'impatto ambientale in termini di energia, rifiuti, carta, acqua e mobilità.

Tra le iniziative più recenti: la raccolta dei tappi di plastica, volta a finanziare una Onlus che si occupa di raccogliere fondi per progetti di ricerca biologica e genetica in campo ematologico, e l’accordo con Dolomiti Energia, per la nostra sede utilizziamo energia green certificata “100% energia pulita” da fonti rinnovabili.

Il nostro processo di selezione solitamente è caratterizzato da:

  1. Invio della candidatura online, sia essa spontanea o di risposta ad un annuncio specifico;
  2. Primo step svolto con le Risorse Umane e un Coordinatore del dipartimento coinvolto;
  3. Valutazione della conoscenza della lingua inglese attraverso test scritti e orali;
  4. Secondo ed ultimo step con il Responsabile del dipartimento coinvolto.